ARTICOLI

Costruzioni a secco, vantaggi, prestazioni e libertà espressiva

Costruzione a secco, Pannello sandwich

Costruzioni a secco, vantaggi, prestazioni e libertà espressiva

5 lug, 2019

I vantaggi della sandwich architecture

Scopriamo le potenzialità della tecnologia costruttiva a base di pannelli sandwich con Marco Imperadori, professore ordinario di Produzione edilizia al Politecnico di Milano.

01 Marco Imperadori intervista-v02

 

Costruire a secco significa produrre in industria, secondo una filiera controllata e assemblare in cantiere, secondo un progetto dettagliato in ogni aspetto.

Questo sistema determina prestazioni pianificate, controllate e garantite in ogni fase di lavorazione.

Tanti sono i vantaggi dell’approccio che prevede l’utilizzo di  più strati funzionali, uniti in modo meccanico.

L’alta efficienza energetica è una prerogativa nella costruzione con pannelli sandwich.  Per esempio il PIR offre ottimi valori di trasmittanza termica. La lana di roccia è la scelta d’eccellenza in caso di prestazioni antincendio.

È proprio questa caratteristica che rende il sistema costruttivo a secco così flessibile: a seconda dei requisiti da soddisfare, in base alle stratificazioni, si possono calibrare le prestazioni termiche, acustiche, antincendio di un fabbricato.

Un nuovo paradigma del costruire che rinuncia all’acqua in cantiere, riduce i tempi di maturazione e cambia il processo costruttivo fin dal suo concepimento.

La libertà espressiva, la potenzialità di composizione e la molteplicità di approcci tecnico-espressivi di questi materiali mette sotto la luce dei riflettori gli architetti e i progettisti.

Per sfruttare le possibilità della costruzione a secco, è necessario conoscere i prodotti,  le loro peculiarità, le opportunità e le precauzioni di utilizzo.

La scelta dei materiali e dei pannelli non soddisfa solo una necessità estetica, ma assolve una funzione prestazionale, che va valutata caso per caso.

Costruire con pannelli sandwich non implica la prefabbricazione, intesa come un sistema rigido di possibilità basate sul laterocemento.

Al contrario, costruire con  acciaio e pannelli sandwich offre infinite  opportunità di sviluppo, anche con budget contenuti. 

Offre un concept costruttivo e tecnologico basato sulla leggerezza, che ben si presta a essere impiegato nelle zone sismiche, sia in caso di nuove costruzioni che negli interventi di recupero edilizio.

Scritto da

Raffaele Bulgarelli - Digital Marketing Expert presso Manni Group
Raffaele Bulgarelli - Digital Marketing Expert presso Manni Group

Raffaele, Digital Marketing Expert di Manni Group, collabora in modo sinergico con Isopan entrando in contatto con il mondo tecnico del pannello sandwich e osservando i trend evolutivi dell’edilizia. Grazie alla formazione in Architettura ha un occhio attento su temi e attività online che coinvolgono i progettisti e gli architetti.

Vai alla scheda dell'autore

Iscriviti alla newsletter

Lascia i tuoi dati per restare aggiornato sui prodotti, i servizi e le attività di Isopan